9 pensieri su “Cchiù d”o tuojo.

  1. non ho mai lette parole piu veritiere di queste!!eh si cara gianna,sai sempre come colpire nel profondo dei sentimenti.del resto un cuore napoletano poteva dire cose diverse?un abbraccio …..giulia

  2. Stu´core tuoio ca sbatte
    se trascina apprisso pure e´ nuoste
    e ce arricurdamm´e quanno
    sapevamo chiagnere d´ammore
    e suspira´ é passione
    pe nu sguardo do suojo…

    Tanno…
    quanno non évemo capace ancora
    e le dicere ´nfaaccia “ohine´…
    te voglio bbene!”

  3. Grande poesia Gianna, il cuore, delle volte, pur se sembra di pietra, continua comunque a pulsare, anche per chi non lo merita.

    Un abbraccio e buona giornata!

  4. Buongiorno Gianna, augurissimi di una Buona Pasqua serena e piena di armonia per te e per tutte le persone che ti sono più care.

    Un abbraccio!

    Gabriella

  5. Se ho capito bene cosa è la fellatina( a base di mozzarella e formaggi??) sicuramente gradiscono ma apprezzano di più una bella bistecca visto che sono diretti discendenti dei lupi….ahahah!!!!

    Un abbraccio!

  6. Questo conferma che sono una schiappa in cucina… proprio ai salumi non ci pensavo… beh.. direi che anche quelli sono molto apprezzati… ahahah!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*